Tyso

Abitanti: 40,000
Governatore: Tor Medar

Tyso è una città portuale del Sommerlund, sede della Flotta Imperiale e dell'Accademia della Marina.

Meno monumentale di Holmgard e meno elegante di Toran, Tyso ha suo fascino marinaresco: oltre la cinta muraria si scorgono colonne di fumo che salgono dagli alti comignoli di pietra delle case popolari, i tetti coperti di gabbiani, gli alti palazzi della zona ricca, il piccolo colle che ospita l'Accademia e poi giù fino al porto, dove le vele bianche e azzurre della Marina contrastano con le imbarcazioni spoglie dei pescatori.

Tyso ha acquistato influenza dal punto di vista commerciale nel corso degli ultimi quarant'anni, dopo che Vaar Kalen, tutt'ora Siniscalco della città, stabilì con i bucanieri shadaki delle isole del Golfo di Dunenor un patto, che permetteva ai pirati di svolgere i loro traffici e le loro incursioni sotto il comando della Marina.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License